Conquistatori, non allontanatori

Dobbiamo essere dei conquistatori d’anime e non delle persone che allontanano le anime: “Il frutto del giusto è un albero di vita, e il savio fa conquista d’anime” (Proverbi 11:30). A Dio appartiene l’aprire la mente, ma noi comunque (per quanto dipende da noi) dobbiamo cercare di conquistare le anime a Cristo; e i credenti ingannati alla sana dottrina.

Aldo Prendi

Solo commenti utili